Blog: http://orecchioverde.ilcannocchiale.it

Incontro alla Biblioteca Rodari

 
http://www.stampalternativa.it/wordpress/lorecchio-verde-di-gianni-rodari/
http://libro.orecchioverde.it
L'incontro alla Biblioteca Gianni Rodari di Roma
Il 21 marzo scorso, nel giorno della Festa della Primavera (ma anche la Giornata Mondiale della Poesia), ecco il posto giusto, la bella Biblioteca Rodari di Roma dove sono stato invitato dalla sua direttrice, la cara amica Piera Costantino, per presentare Gianni Rodari come grande poeta visionario ecopacifista nell'ambito dell'Arbor Day e della presentazione del mio libro L'orecchio verde di Gianni Rodari (ed. Stampa Alternativa).

La mattinata è stata dedicata alle scuole locali e insieme a me Mariarosa Rossito ha presentato il suo libro "Non solo filastrocche" (Bulzoni Ed.), sempre dedicato a Gianni Rodari, e poi nel pomeriggio come ormai mi capita spesso mi sono potuto rivolgere a un pubblico tipicamente "rodariano", cioè composto da belle persone di tutte le età, bambine e bambini anche piccolissimi (era l'incontro Nati per leggere), genitori, nonni e nonne...
L'orecchio verde di Gianni Rodari, l'insalata sbagliata, la zucca al forno dell'Orso, la musica, il Parco dei Monti Lucretili e le canzoni ecopacifiste del cd sono stati gli "ingredienti" del bel pomeriggio rodariano...
Alla manifestazione ha partecipato anche una mia piccolissima e bellissima fan, Gaia, di poco più di un anno, figlia di Stefania (operatrice della biblioteca).
Ecco quindi nel fotoracconto le belle persone che mi hanno accompagnato, prima di tutte Mariagrazia Pelaia (MaVi in www.cucinaecozoica.it), ideatrice dei "Bicchierini di insalata sbagliata" ("metteteci l'indivia, la lattuga, la riccetta, il sedano..."), in compagnia della frutta "del Baron Melarancia" e anche del "Patè di zucca al forno dell'Orso" (le ricette sono nel libro... e nel sito: http://www.cucinaecozoica.it/cucina-ecozoica/bicchierini-di-insalata-sbagliata-e-pate-di-zucca-arrosto-dellorso.php ) ben spalmato sul mio pane "più grande del sole" che porto sempre agli incontri (il papà di Rodari era un fornaio... e nel cd allegato al libro c'è la canzone "Il pane"...), Giuseppina Lodovisi, animatrice del Parco dei Monti Lucretili (dove Gianni Rodari ormai è di casa...), Roberto Capotorti, musicista, e Antonella Pepe, la brava animatrice della biblioteca...
Alla fine dell'incontro gli assaggini rodariani per tutti...









L'insalata sbagliata è l'unica ricetta al mondo che si può anche ascoltare...
Vedere per credere nel videoclip del mio gruppo ecorock rodariano Insalata Sbagliata... 
http://www.youtube.com/watch?v=Jwhrm6A5Nso

Ma anche il mio pane (qui spalmato con la gustosa crema rodariana di zucca...) si può ascoltare in un particolare video dedicato all'Antica Europa neolitica...
http://www.youtube.com/watch?v=ywGvxUV0_KI&list=UU_DfcWYklnJlY_6o7ljcCUw&index=8&feature=plcp



Per chi vuole partecipare ad altri incontri rodariani ecopacifisti di presentazione del libro e spettacolo (con a volte altri assaggi o addirittura il pranzo o la cena), alcune date sono già in programma:
- martedì 3 aprile a Roma alla scuola elementare Baiocco (quartiere Casalotti);
- mercoledì 25 aprile a Vicovaro (scuola elementare);
- domenica 29 aprile a Palombara Sabina (manifestazione Apriti Cofano);
- sabato 13 maggio a Treja (Macerata), incontro al Circolo Vegetariano, con dolcetti vegani;
- domenica 20 maggio a Roma a Lettere Caffé (Trastevere) con buffet rodariano biovegetariano e concerto del gruppo Insalata Sbagliata;
- domenica 3 giugno a Palombara Sabina nel giardino della bella locanda in campagna di un mio caro amico, La Locanda del Claudione, pranzo rodariano e concerto del gruppo Insalata Sbagliata;
- domenica 10 giugno ancora a Palombara Sabina in una azienda agricola nell'occasione di un pranzo vegano organizzato da Mariagrazia
In seguito info più dettagliate... chi è già curioso mi può scrivere a: bassavalledeltevere@alice.it
Stefano Panzarasa

Pubblicato il 25/3/2012 alle 7.15 nella rubrica 2 - L'ORECCHIO VERDE DI GIANNI RODARI - le storie....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web