.
Annunci online

orecchioverde
Dedicato a Gianni Rodari - ecologia profonda, bioregionalismo e poesia. Mangiare vegetariano e vegano per salvare il pianeta... A cura di Stefano Panzarasa - email: bassavalledeltevere@alice.it
 
 
 
 
           
       

Or che i sogni e le speranze / si fan veri come i fiori / sulla luna e sulla terra / fate largo ai sognatori. (Gianni Rodari)


http://www.stampalternativa.it/wordpress/lorecchio-verde-di-gianni-rodari/
(cliccare qui sopra)

Le notizie, gli appuntamenti, gli spettacoli...

 

 cliccare qui sotto

http://www.stampalternativa.it/libri/978-88-6222-187-0/stefano-panzarasa/l-orecchio-verde-di-gianni.html


  
www.cucinaecozoica.com  Sito sorella - CUCINA ECOZOICA - Cucina vegana e crudista ecopacifista al ritmo delle stagioni. (Cliccare a sinistra della scritta "Sito sorella" se il link non appare)
Prossimi appuntamenti per la presentazione/spettacolo del libro “L’orecchio verde di Gianni Rodari”

Sabato 5 Maggio a Roma due appuntamenti:

Biblioteca Rodari (Tor tre teste), ore 11

Libreria lettera 348, (EUR), ore 17.00

venerdì 12 e sabato 13 maggio a Treja (Macerata), incontro al Circolo Vegetariano, domenica 20 maggio a Roma a Lettere Caffé (Trastevere) con buffet rodariano biovegetariano e concerto del gruppo Insalata Sbagliata;
domenica 3 giugno a Palombara Sabina
nel giardino della bella locanda in campagna di un mio caro amico, La Locanda del Claudione, pranzo rodariano e concerto del gruppo Insalata Sbagliata;
con dolcetti vegani;

martedì 3 aprile a Roma alla scuola elementare Baiocco (quartiere Casalotti);
mercoledì 25 aprile a Vicovaro (Piazzale del cimitero);

In seguito info più dettagliate... chi è già curioso mi può scrivere a: bassavalledeltevere@alice.it

 

Stefano Panzarasa canta Gianni Rodari

 

28 gennaio - Roma, Rewind
26 febbraio - Palombara Sabina, Apriti Cofano

3 marzo, Tivoli, Libreria Fonti Sonore

6 marzo, Frascati, Scuola elementare                 

21 marzo, Roma, Biblioteca Rodari (Arbor Day - nati per leggere)

Domenica 27 Novembre – Palombara Sabina RM), Manifestazione “Apriti Cofano” (Piazzale del Campo Sportivo), ore 10-13. Con il duo acustico Marco e Mirko.
Sabato 3 Dicembre – Roma, Libreria Il Mattone (Via Bresasdola, 12 - zona Prenestina – da confermare), ore 18. Con il duo acustico Marco e Mirko.
Domenica 4 Dicembre – Bracciano (RM), ristorante vegetariano Zuccallegra, ore 18 (a seguire cena vegana - “rodariana” – prenotazioni 393.158849). Con il duo acustico Marco e Mirko. – Presenzia, Maria Teresa Ferretti Rodari.
Giovedì 8 Dicembre, Roma, Fiera della Piccola e Media Editoria (EUR, Palazzo dei Congressi, Sala Ragazzi), ore 18 – Presenziano Maria Teresa Ferretti Rodari, Vito Consoli e Mario Di Rienzo. A seguire concerto del gruppo rock rodariano Insalata Sbagliata.
Domenica 11 Dicembre (Toffia RI), Festa del Comitato Cittadino, ore 16 - concerto del gruppo rock rodariano Insalata Sbagliata.

Giovedì 22 Dicembre - presentazione spettacolo alla Scuola Elementare di Montecelio (Roma) 

Marco e Mirko – Stefano Panzarasa (voce, chitarra acustica), Roberto Capotorti (batteria, percussioni)


IInsalata Sbagliata – Stefano Panzarasa (voce, chitarra acustica), Nicola Fornari (chitarra elettrica), Luigi “Scossa” De Bonis (basso), Dario Stabile (Tastire, percussioni), Roberto Capotorti (batteria, cajun)

Stefano Panzarasa canta Gianni Rodari 

L'Orecchio Verde di Gianni Rodari - l'ecopacifismo, le poesie, la visionarietà, la pratica della fantasia e le canzoni ecologiste. A cura di Stefano Panzarasa. Prefazione di Pino Boero (con i disegni di Emanuele Luzzati e mauro Maulini)
 
+ cd (13 canzoni folk rock, punk, reggae, ballate, da una selezione dei più bei testi ecopacifisti di Gianni Rodari)
Edizioni Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri - www.stampalternativa.it (Sezione ANTEPRIME)

Le Canzoni dell'dell'Orecchioverde" - Omaggio a Gianni Rodari poeta eco-pacifista

2011 - Miei spettacoli come solista, "Marco e Mirko" (arte di strada con Roberto Capotorti) e il gruppo Rock rodariano "Insalata Sbagliata" (con Stefano Panzarasa, voce-chitarra, Roberto Capotorti, batteria, Dario Stabile, tastiera, percussioni, Luigi "Scossa" De Bonis, basso, Nicola Fornari, chitarra)

23 ottobre - PISA BOOK FESTIVAL, ORE 16.30 Stazione Leopolda, presentazione del libro "L'Orecchio verde di Gianni Rodari" Ed. Stampa Alternativa (con Mario Piatti) e concerto del gruppo Insalata Sbagliata

25 settembre - Licenza, Giardino dei Cinque Sensi, Spettacolo di Marco e Mirko all'inaugurazione del Sentiero d'Arte

14-21-28 agosto - Licenza, Giardino dei Cinque Sensi - "Il bosco, la montagna e il cielo" spettacolo di musica e poesia con Roberto Capotorti, Annelen Josten e Mariagrazia Pelaia

17 luglio - Monteleone, Marco e Mirko (artisti di strada)

26 giugno - Palombara Sabina, Marco e Mirko a Apriti Cofano

10 giugno - Palombara Sabina e Monteflavio, Marco e Mirko e il Coro dell'Orecchio Verde di Monteflavio alle feste scolastiche

8 giugno - Festa della Poesia alla Scuola media di Tivoli (RM)

3 giugno - Marino, partecipazione alla manifestazione di piazza dedicata al Referendum sull'acqua pubblica (duo "Marco e Mirko")

29 maggio - Palombara Sabina, Marco e MirKo a Apriti Cofano (musica da strada...)

27 maggio - Cretone, Coro dell'orecchio Verde alla Festa della scuola

22 maggio - Frascati, partecipazione alla manifestazione di piazza dedicata al Referendum sull'acqua pubblica (duo con Roberto Capotorti - "Marco e Mirko")

19 maggio - Incontro su Gianni Rodari alla scuola media di Nettuno insieme a Maria Teresa Ferretti Rodari

17 maggio - Le canzoni dell'Orecchio Verde per i bambini e le bambine della Scuola Montessori di Roma al Giardino dei Cinque Sensi di Licenza

3 maggio - Licenza (RM) VI° Convegno "La parola ai Poeti e ai bambini" dedicato a Gianni Rodari con il Coro dell'Orecchio Verde della scuola elementare

23 aprile - Incontro alla Biblioteca Gianni Rodari di Tor Tre Teste, (Roma)

4 aprile - Festa della Primavera alla Locanda del Claudione

19 marzo - Roma, incontro alla scuola 175° (Lunghezza) insieme a Maria Teresa Ferretti Rodari

4 marzo - Grottaferrata, incontro con padre Alex Zanotelli e esibizione del gruppo Insalata Sbagliata con la canzone "Ricicla" dedicata a Zanotelli

2010

7 dicembre - Roma, Fiera della Piccola e Media Editoria - Le canzoni dell'Orecchio verde - Incontro poetico-musicale con Stefano Panzarasa, per bambini e bambine, genitori e insegnanti. Interverranno: Maria Teresa Ferretti Rodari, Francesco Tonucci e Mario Di Rienzo. Durante l'incontro sarà anche presentato il blog Orecchioverde dedicato a Gianni Rodari (che per quella data avrà ormai superato i 100.000 contatti). Per l'occasione sarà presentato un inedito trio musicale composto da Stefano Panzarasa (voce, chitarra ), Massimiliano Ottaviani (contrabasso) e Roberto Capotorti (batttteria, percussioni).

Alcune canzoni del cd "orecchioverde" e altre mie canzoni ecopacifiste e i video sono su:
Cliccare di seguito...www.youtube.com/orecchioverde
Il video della canzone "A river I couldn't find" di James Koller, dedicata a Silvia Irti (traduzione sul post del 6/11/2010) - cliccare sotto
Quest'anno, il 2010 è la ricorrenza della scomparsa del grande poeta Gianni Rodari, potete contattarmi per il mio spettacolo di canzoni eco-pacifiste: Le canzoni dell'Orecchioverde tratte dalle sue poesie e filastrocche.
E per mangiare insieme vegetariano o vegano ci si può incontrare alla Locanda del Claudione cliccare di seguito... http://www.ilcannocchiale.it/member/blog/post/postfck.aspx?post=2357875
Per il sito della locanda cliccare di seguito... www.comunicazioneglobale.eu

 

 Omaggio a Gianni Rodari - orecchioverde - cd con 13 canzoni eco-pacifiste da poesie e filastrocche di Gianni Rodari. Voce: Stefano Panzarasa e arrangiamenti di William Urbinati e Roberto D'Ambrosio. Per richiederlo, info a: (cliccare di seguito) bassavalledeltevere@alice.it o anche sul sito: lasabinaonline.it Il cd si può troare anche a Roma a "La Chiave", Largo Argentina (L.go delle Stimmate), a Monterotondo (RM) a "Emporio Naturale", Via Garibaldi, 24 (Centro storico) e a Osteria Nuova (RI) all'erboristeria "Il nome della Rosa", Centro Commerciale La Piazzetta. www.myspace.com/orecchioverde

Ho visto anche delle vongole felici... il mio articolo
in favore degli animali: (cliccare di seguito) 
http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=5&t=33936#p270469

Spettacoli dove ascoltare le mie canzoni.

In musica poesie e filastrocche eco-pacifiste di Gianni Rodari.

 In ricordo di Gianni Rodari

 

 Domenica 18 aprile, Selci, Sagra del Fallone

Venerdì 23 aprile, alla biblioteca Rodari di Tor Tre Teste (Roma), ore 10.00, passeggiata musicale nel parco pubblico e presentazione del video "Lo zampognaro" di Julien Panzarasa tratto dall'omonima canzone del CD "orecchioverde".

Venerdì 5 maggio, ala scuola Mazzini di Roma, ore 10.00, incontro-spettacolo insieme a Maria Teresa Ferretti Rodari.

15 maggio - La notte dei Musei, spettacolo alla Facoltà di Geologia

Mercoledì 21 maggio, alla scuola elementare di Licenza (RM) nel Parco dei Monti Lucretili, ore 10, si terrà il V° Convegno "La parola ai Poeti e ai Bambini" dedicato a Gianni Rodari, ospited'onore Maria Teresa Ferretti Rodari.

Maggio (data da definire), incontro-spettacolo a Nettuno alla scuola S. Giacomo.


 19 marzo a Lunghezza (RM) ore 10 scuola elementare S. Vittorino, Via Fosso dell'Osa

17 marzo a Sabaudia, workshop Equilibri Naturali

7 marzo a Roma (Teatro Vittoria, Testaccio, ore 20.30)

29 gennaio a Terracine (la mattina) Istituto Professionale "Filosi"

23 gennaio - incontro all'Auditorium di Roma nell'ambito della Festa dei Parchi

 

 

 

10 dicembre al teatro di Poggio Moiano "Performance rodariana" L'insalata sbagliata" con degustazione per tutti...

11 ottobre alla Locanda del Claudione (Palombara Sabina)

10 agosto a Licenza: CARPE NOCTEM

Laboratorio itinerante dell'Orecchio Verde

5 luglio e 9 agosto - Roma, Castel S. Angelo, ore 9.00: Invito alla lettura (spazio F.I.E.)

I quadri di Giorgio Porcelli dedicati ai Monti Lucretili

Web Gallery sul sito: lasabinaonline.it

Spettacolo dedicato a Gianni Rodari - Le canzoni ecologiste dell'orecchio Verde

Licenza, 29 maggio 2009, ore 10, scuola media

Convegno: La parola ai bambini e ai poeti (dedicato a Gianni Rodari)

30 marzo, ore 10.30- Festival La Torta in Cielo (dedicato a Gianni Rodari) alla Fiera Vieni in Provincia (insieme al Parco dei Monti Lucretili), Roma, Galoppatoio di Villa Borghese
Abbazia di Farfa (RI)
21 marzo, ore 17.30
Convegno su Ecologia e Spiritualità
Oltre a cantare farò un intervento sul pensiero di Teilhard de Chardin, Thomas Berry e il Manifesto dell'Era Ecozoica per parlare di ecoteologia e bioregionalismo.
Calcata (VT) - Palazzo Baronale
5 aprile, oe 15.30
Fiera delle Arti Creative
Presentazione cantata del cd "orecchioverde"
Nella mattinata, passeggiata nel Parco della Valle del Fiume Treja.
Info; Paolo D'Arpini  0761.587200
circolovegetariano@gmail.com
Martedì 6 gennaio 2008
Befana per gli animali, le bambine e i bambini.
Nella splendida cornice del Parco della Valle del Treja, a Calcata (VT), la mattina passeggiata nel bosco e lungo le rive del fiume per saziare gli animali e il pomeriggio dalle bambine e i bambini del paese con le canzoni dell'Orecchio Verde di Stefano Panzarasa (Centro Visita del Parco, ore 15 - centro storico). Info 0761.587200.
Il grande Coro dell'Orecchio Verde
La mattina del 20 novembre a Roma, in Campidoglio, in occasione della giornata finale del Premio Rodari-Città di Roma, dal Parco dei Monti Lucretili arriveranno oltre 200 bambine e bambini delle scuole di Palombara Sabina, Licenza, Poggio Moiano, Montelibretti e Borgo S. Maria per un grande Coro dell'Orecchio Verde che si esibirà per la prima volta alla presenza della Signora Maria Teresa Ferretti Rodari, delle Autorità, e dei vincitori del premio.
Sabato 22 novembre, alle ore 11.00, il gruppo Orecchio Verde suonerà ancora a Roma alla Biblioteca Rodari di Tor Tre Teste.

La Canzone dell'Orecchio Verde
di Gianni Rodari

9 dicembre, Roma - Palazzo dei Congressi (EUR)
Presentazione del Premio Rodari - Città di Roma
Fiera Più Libri, Più Liberi
Spettacolo dell'Orecchio Verde, ore 12.00

13  maggio - Parco dei Monti Lucretili 
Orvinio (ore 10, loc. Pratarelle) - Accessibile..Naturalmente
Festa con il Gruppo Orecchio Verde 
11 maggio - Licenza (ore 10, Scuola Elementare)
Convegno bambini e poeti con il Coro dell'Orecchio Verde 
6 maggio - Parco dei Monti Lucretili 
Ore 10 a Civitella di Licenza
Escursione al Casale De Amicis
 


Il gruppo Orecchio Verde (nella foto: Stefano Panzarasa, Giuseppina Lodovisi e Roberto Pietrosanti)
27aprile - Licenza, ore 13
Scuola Elementare con il Gruppo Orecchio Verde
21 aprile - Montefalco, ore 15
Rovine del Borgo Medioevale
20 aprile - Roma, ore 11
Park Life (Coro Orecchio Verde)
17 aprile - Licenza, ore 13
Scuola Elementare
2 aprile - Montelibretti, ore 10
Mercato Comunale
25 marzo, Calcata, ore 15
Fiera delle Arti Creative
al Palazzo Baronale (Centro Storico) 
5 marzo, Comune di Cerveteri, sala consiliare, ore 9.30
Presentazione del libro: La Palude di Torre Flavia

28 febbraio, Comune di Ladispoli, sala consiliare, ore 9.30
Presentazione del libro: La Palude di Torre Flavia
18 febbraio, Villa Lina Bio-officina (VT), ore 15. 
Festa del Maiale
Natale 2006 - "Tour" dell'Orecchio Verde

Il Coro dell'Orecchio Verde di Licenza
Nelle scuole del Parco dei Monti Lucretili insieme a me si esibiranno le bambine e i bambini dei Cori dell'Orecchio Verde di:
-Borgo S. Maria di Montelibretti
(mercoledì 20, ore 14.30 presso il Centro Anziani);
- Licenza (giovedì 21, ore 10,00 presso la Scuola Elementare -foto);
- Moricone (venerdì 22, ore 10.00 presso la palestra della Scuola Media).
Martedì 19 dicembre: La Canzone dell'Orecchio Verde
alla presentazione del libro: La Palude di Torre Flavia. Palazzo Valentini (Piazza Venezia - Roma) ore 9.30.

A Selci (RI) insieme ai quadri di Giorgio Porcelli

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

8 dicembre, Villa Lina Biofficina - Ronciglione (VT). Intera giornata.
Incontro: Simbologia e messaggio degli alberi

Info: 0761.627857


26 novembre, Calcata (VT) - Ass. Il Granarone, ore 15.30
Incontro: Il senso della vita (arte, natura, spiritualità, società, politica, economia) 13 novembre, Cantalice (RI) - Scuola Elementare, ore 15.00
Una bella festa alla scuola con le canzoni dell'Orecchio Verde
8 ottobre, Lavagna (GE) - Biblioteca Comunale, ore 11.00
Intervento astrologico-musicale al XIII Convegno di Studi Astrologici:
"La luna bambina: fantasie, poetiche, musicali e astrologiche in Gianni Rodari"
11 settembre, Moricone (RI) - Piazza del Comune, ore 17.30
Spettacolo: Le Canzoni dell'Orecchio Verde"
6 settembre, Cantalupo (RI) - Centro Storico, ore 21
Spettacolo: "Buon anno ai gatti"
8 giugno, Moricone - Scuola Elementare, ore 12
Spettacolo del Coro dell'Orecchio Verde di Moricone
9 giugno, Licenza - Scuola Elementare, ore 12
Spettacolo del Coro dell'Orecchio Verde di Licenza
21 maggio, Moricone - Centro storico
Piazza della Fontanella
20 maggio, Palombara Sabina - Terme di Cretone
Festa del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili
12 maggio, Borgo S. Maria (Montelibretti)
Incontro con Maria Teresa Ferretti Rodari alla Scuola Elementare
5,6,7 maggio, Avalon (Pistoia), Comunità degli Elfi del Gran Burrone
Incontro della Rete Bioregionale Italiana
27 aprile, Marcellina - Borgo S. Maria di Montelibretti (RM)
28 aprile, Licenza (RM)
29 aprile, Calcata (VT)
26 aprile, Roma - Bibl. Flaiano
Al seguito del poeta americano Jim Koller
17 aprile, Montorio Romano
Manifestazione contro le privatizzazioni delle acque pubbliche
7 aprile 2006, Toffia (RI)
Festa pre-elettorale, pomeriggio-sera
14 marzo 2006, Roma
"Corre il furetto", Chiesa Madonna del Bambin Gesù, Trastevere
Insieme al Coro dell'Orecchio Verde dei bambini di Licenza
16 dicembre, Roma
Inaugurazione Biblioteca Borromeo (Primavalle)
11 dicembre, Moricone "Sapori d'Autunno"
Via dei Portici, 39 (Centro Storico - tutto il pomeriggio)

Sto cantando...




 

 


 

 

 

No - una mia canzone contro la guerra
La Rete Bioregionale Italiana ha attivato un suo blog su Il Cannocchiale che si chiama: retebioregionale

Quaderni di vita bioregionale
Info sul post del 14 luglio 2006

 

 Natale 2010

(...) mi ha fatto molto piacere conoscerla e ascoltarla (...): davvero è riuscito nelle canzoni a rendere benissimo anche nel ritmo le idee di Gianni che, come ogni concetto profondo, erano chiare, leggere, spumeggianti. La lettura di Rodari in chiave ecologista è sicuramente intrigante... (Pino Boero)

 

15 luglio-15 agosto - Capracotta (IS), Mese di animazione dedicato a Gianni Rodari "La torta in cielo" con musica, poesia, disegno, favole...

3 giugno - Marcellina, Giornata del Gioco

24 aprile - Teatro delle Palline (Roma, S. Lorenzo), incontro su Marija Gimbutas e la Civiltà dell'Antica Europa

1 aprile - Calcata, Fiera delle Arti Creative

 

 

 

2009

 

 
L'Orecchio Verde di Gianni Rodari - l'ecopacifismo, le poesie, la visionarietà, la pratica della fantasia e le canzoni ecologiste. A cura di Stefano Panzarasa. Prefazione di Pino Boero (con i disegni di Emanuele Luzzati e Mauro Maulini)
+ cd (13 canzoni folk rock, punk, reggae, ballate, da una selezione dei più bei testi ecopacifisti di Gianni Rodari)
Edizioni Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri
 
Le Canzoni dell'dell'Orecchioverde" - Omaggio a Gianni Rodari poeta eco-pacifista
 

 

23 ottobre - PISA BOOK FESTIVAL, ORE 16.30 - Stazione Leopolda, presentazione del libro "L'Orecchio verde di Gianni Rodari" Ed. Stampa Alternativa (con Mario Piatti) e concerto del gruppo Insalata Sbagliata info www.pisabookfestival.it

 

Sabato 5 Maggio a Roma due appuntamenti:

Biblioteca Rodari (Tor tre teste), ore 11 - Libreria lettera 348, (EUR), ore 17.00

 
13 agosto 2011

La domenica al Giardino dei Cinque Sensi

 

 

Giardino dei Cinque Sensi

In attesa di concludere la storia dell'emarginazione a Capracotta da parte dell'ass. Vivere con Cura (...!) di Rodni e il Giovane Cirino (i due gatti che vivono con noi - si veda il post precedente), non essendo più partito per Capracotta come "animatore - omaggio a Gianni Rodari", mi sono dedicato ad organizzare l'animazione delle domeniche di agosto al Giardino dei Cinque Sensi di Licenza dove ormai ha sede il mio ufficio di Educazione ambintale del Parco dei Monti Lucretili (post del 27 luglio 2011).

Ecco il programma per domenica 14 agosto (le attività si ripeteranno anche le domeniche 21 e 28 agosto)

 

Comune di Licenza (RM)

Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili

 

Giardino dei Cinque Sensi

 Centro Visita Fonte Macaruta

Via Licinese, km 34,500 dalla S.S. Salaria

e a 8 km dalla S.S. Tiburtina (uscita A24 – casello Vicovaro-Mandela) 

Nel mese di agosto il Centro Visita

del Giardino dei Cinque Sensi

 sarà aperto tutte le domeniche (7, 14, 21, 28),

orario 10.00-13.00 – 16.00-19.00

 

Domenica 14 agosto - Il personale del Parco (Servizi Educazione Ambientale e Comunicazione) sarà a disposizione per la visita guidata al Giardino (ingresso libero) e fornire informazioni per visite e escursioni nel territorio circostante (centri storici di Licenza e Civitella di Licenza, Museo Oraziano, Villa D’Orazio, Sentiero Torrente Maricella, Osservatorio dell’Aquila, Monte Pellecchia.

 

Sono previste attività per bambini e bambine

(accompagnati dai genitori):

disegno, musica, lavorazione dell’argilla, osservazioni naturalistiche

e giochi ecologici.

 

 

 

 

 

Ore 17.30 

 

 

 

 

Poesie e canzoni ecopacifiste con Annelen Josten,

Mariagrazia Pelaia, Stefano Panzarasa e Roberto Capotorti.

 

A cura del Servizio Educazione Ambientale del Parco dei Monti Lucretili

www.parcolucretili.it  -  info: 347.9239384

 

 

 

 

Omaggio al torrente Maricella, al bosco e al cielo


31 luglio 2011

La storia di due gatti emarginati e Gianni Rodari...

 

Solidarietà con Cirino e il giovane Rodni!
La storia dell'emarginazione di due gatti...

http://it.myspace.com/orecchioverde/music/songs/buon-anno-ai-gatti-rodari-panzarasa-71549420
Buon anno ai gatti, la mia canzone (testo di Gianni Rodari) ovviamente dedicata a Cirino e il giovane Rodni...
ANTERPRIMA - Questa canzone sta per essere pubblicata in un cd allegato al libro L'orecchio verde di Gianni Rodari che sara pubblicato ad ottobre da Stampa Alternativa (con la prefazione di Pino Boero) e che trattrà del grande poeta come un ecologista ante litteram, visionarie e sognatore... Aspettavo a darne notizia ma ormai il momento è giusto... E nel libro si parla anche dei due gatti Cirino e Rodni (proprio così, "Rod" da Rodari e "ni" da Gianni - è una bella storia raccontata nel libro stesso...)

Tra fine luglio e la metà di agosto io e Mariagrazia dovevamo recarci come tutti gli anni a Capracotta, nel Molise nell'ambito delle manifestazioni di animazione per tutti organizzate dall'Associazione Vivere  con Cura. Io dovevo fare le mie attività ecopacifiste con i bambini, le bambine (anche gli anziani del paese) dedicate al grande poeta Gianni Rodari (che amava molto i gatti...) e Mariagrazia un corso di cucina vegana ecopacifista.
(Di seguito i link per vedere i due videoclip sulle nostre attività dell'estate 2010 a Capracotta)
http://www.youtube.com/user/Orecchioverde?blend=7&ob=5#p/u/4/FDtPOdNde98 - omaggio a Gianni Rodari
http://www.youtube.com/user/Orecchioverde?blend=7&ob=5#p/u/5/n4U_VEPixYw - Cucina vegana ecopacifista
Purtroppo questo programma è stato annullato perché Antonio D'Andrea (Presidente dell'Associazione e padrone di casa) e Michele Meomartino (segretario) all'ultimo momento hanno vietato l'ingresso ai gatti nella casa dove normalmente si accolgono gli operatori, proponendoci soluzioni alternative inaccettabili (tende, baracche di legno, casa in affitto a un prezzo esorbitante...).
Principalmente per solidarietà con i nostri due gatti emarginati (come con tutti gli animali), noi ci siamo rifiutati di andare.
Personalmente ho allora scritto due lettere all'intera comunità di Capracotta che ormai come tutti gli anni ci aspettava (bambini e bambine, amici, amministratori, genitori, anziani...), e quella che segue è la lettera aperta per i bambini e le bambine del paese che con me tutti gli anni dal 2005, tra le tante attività realizzate insieme, avevano sempre formato un gioioso coro ecopacifista (il Coro dell'Orecchio Verde) dedicato a Gianni Rodari.


Gianni Rodari.

Cari bambini e bambine di Capracotta

Coro dell’Orecchio Verde

Questa estate purtroppo non potrò venire a cantare con voi le belle filastrocche di Gianni Rodari all’interno delle manifestazioni organizzate dall’Associazione Vivere con cura.

Antonio, il padrone della casa dove ero sempre ospite e Presidente dell’Associazione, insieme al suo nuovo amico Michele (il segretario dell’Associazione), mi hanno vietato di portare con me i due gatti (Cirino che già conoscete e il giovane Rodni) che durante tutto l’anno vivono felicemente con me e Mariagrazia a Moricone.

Come sapete (ricordate la canzone "Buon anno ai gatti"?) il grande poeta Gianni Rodari amava molto questi animali e sicuramente anche voi e quindi comprenderete che senza di loro io e Mariagrazia non possiamo venire.

E’ una importante questione di solidarietà, parola molto cara a Gianni Rodari, tra noi umani e gli animali, in questo caso per l’appunto i gatti!

Non vi dispiacete troppo però, con voi ci sarà come sempre la mia cara amica Mariangela, bravissima e simpatica, con lei potete continuare a cantare le mie (nostre) canzoni e far ancora vivere il Coro dell’Orecchio Verde di Capracotta, anche senza di me!

Sono sicuro che sarete bravissimi!

Comunque non disperate, c’è sempre un po’ di speranza nella vita e chissà che non riesca a venire comunque a trovarvi per farvi una sorpresa, magari in incognito e mascherato da gatto per non farmi riconoscere...

Buon divertimento!

Un caro saluto,

Stefano


Lo spazio-ludoteca all'aperto nella villa comunale di Capracotta la scorsa estate.


Il Coro dell'orecchio Verde del 2010 in una manifestazione itinerante nel Corso di Capracotta.

Così grazie anche a questo disastro (ora un'oppotunità), mi posso dedicare al mio nuovo ufficio nel Giardino dei Cinque Sensi a Licenza (si veda il post precedente) e quindi tutte le domeniche di agosto saremo aperti e organizzeremo attività per tutti, bambini e adulti, giochi, escursioni, musica, poesia...
Vi aspetto con piacere!

Grazie a tutti per l'attenzione,
Stefano Panzarasa


11 dicembre 2010

Omaggio a Gianni Rodari - Le canzoni dell'Orecchioverde

Omaggio a Gianni Rodari
Le canzoni dell’Orecchio Verde 
e la prima esibizione del trio musicale dedicato al poeta



Ascolto quel che dicono gli alberi e gli uccelli,
le nuvole che passano, i sassi e i ruscelli,
capisco anche i bambini quando dicono cose
che a un orecchio maturo sembrano misteriose…

(Gianni Rodari, da: “Un signore maturo con un orecchio acerbo”, nel testo detto anche “orecchio verde”)


Il 7 dicembre scorso al Palazzo dei Congressi dell’EUR, nello Spazio Ragazzi della Fiera della Piccola e Media Editoria, il Parco dei Monti Lucretili (Ufficio Educazione Ambientale) in collaborazione con la Biblioteca Rodari di Roma e con il Sistema Bibliotecario Romano, alla presenza di Maria Teresa Ferretti, moglie di Gianni Rodari (e anche nel ruolo di “Ambasciatrice del Parco dei Monti Lucretili"), di Mario Di Rienzo, direttore del Centro Studi Rodari di Orvieto e di Piera Costantino, direttrice della Biblioteca Rodari, si è svolto, nella commemorazione del trentennale della scomparsa del famoso poeta, l’incontro “Omaggio a Gianni Rodari – Le canzoni dell’Orecchio Verde”  che ha coinciso con la prima esibizione pubblica del trio dedicato a Gianni Rodari in omaggio al fatto che Rodari stesso da giovane suonava il violino in un trio musicale.



Il trio in omaggio a Gianni Rodari, Roberto Capotortti, Stefano Panzarasa  e Massimiliano Ottaviani




William Urbinati (il mio amico e arrangiatore di alcune mie canzoni, a sinistra), Maria Teresa Ferretti Rodari (al centro) e Mario Di Rienzo (a destra)

Durante l’incontro, in cui è intervenuta anche la nuova Direttrice del Parco, Luciana Distaso, e in una sala gremita di persone di tutte le età, bambine, bambini, adulti e anziani, sono state cantate da Stefano Panzarasa (responsabile dell’Ufficio Educazione Ambientale del Parco), alcune filastrocche eco-pacifiste di Gianni Rodari sulla pace, solidarietà uguaglianza e amore per la natura che fanno parte di uno dei numerosi laboratori di educazione ambientale (il “Coro dell’Orecchio Verde”) che il Parco propone ai bambini e alle bambine delle scuole dell’area protetta.
Gianni Rodari, un ecopacifista, un sognatore...


Piera Costantino, direttrice della Biblioteca Rodari di Roma


Luciana Distaso, attuale direttrice del Parco dei Monti Lucretili

L’incontro, a cui sono arrivati i saluti di Francesco Tonucci (Laboratorio Città dei Bambini), Pino Boero (Università di Genova), Mauro Caldera (già direttore del Parco della Fantasia – Rodari) e Marta Letizia (Agenzia Regionale per i Parchi del Lazio), è stata una bella occasione per presentare il Parco dei Monti Lucretili e le sue attività di educazione ambientale, il blog Orecchioverde ed è anche stata organizzata una degustazione dell’olio biologico del Parco con il pane prodotto nell’ambito del laboratorio permanente di educazione ambientale e alimentare curato da Giuseppina Lodovisi (operatrice del parco) nell’ambito della partecipazione dell’Ufficio Educazione Ambientale alla “Piazza del Contadino” che si svolge prima domenica del mese alla tradizionale Fiera di Osteria Nuova (RI), in collaborazione con il Comune di Frasso Sabino. 






Gianni  Rodari in Russia

Presenti all’incontro anche Vito Consoli (già direttore dell’Agenzia Regionale dei Parchi del Lazio), Angelo Leone (Edizioni Stampa Alternativa), i genitori di Silvia Irti, grande amica del Parco dei Monti Lucretili, recentemente scomparsa e alla quale è stato reso un sentito omaggio, l'insegnate  Daniela Macari e  alcuni  suoi alunni  e alunne venuti dalla scuola S. Giacomo di Nettuno (con i saluti della Preside, Annamaria Cervoni) e, insieme ai suoi genitori e Pia Sgueglia, la sua brava insegnante, Enxhi Mandija, giovanissima studentessa albanese che due anni fa con la sua classe (4° elementare dei Castelli Romani) aveva visitato il Giardino dei Cinque Sensi (area didattica del Parco nel Comune di Licenza) e al ritorno come ringraziamento aveva inviato una sua bella poesia che è stata invitata a leggere per l’occasione, eccola…


Cosa non direi,
cosa non farei
per avere la forma
che oggi vorrei
lasciami scegliere
quale essa sarà
non più di umana
ma di sirena, oplà.


Giseppina Lodovisi (Ufficio Educazione Ambientale del Parco dei Monti Lucretili



Alla manifestazione hanno anche partecipato i musicisti “volontari” Massimiliano Ottaviani (contrabbasso) e Roberto Capotorti (batteria) ed è stata fatta assaggiare da Daniela Cassone la marmellata di ortica citata in un suo famoso racconto “L’Apollonia della marmellata” e preparata per l’occasione dall’Associazione Vivere con Cura. Infine su Youtube è possibile visionare il videoclip amatoriale realizzato da Italo Cassa.

http://www.facebook.com/l/5d0c2e1DBrwphjhmPh9EwZjQ4_A;www.youtube.com/watch?v=56T7iVIeEJM




Angelo Leone (Stampa Alternativa), Stefano Panzaraasa  e Maria Teresa Ferretti  Rodari


A cura di Stefano Panzarasa

Per conoscere il Parco dei Monti Lucretili e le attività di educazione ambientale e formazione ecologica: www.parcolucretili.it (Sezioni "Un modo migliore" e "Audio, video").


28 agosto 2010

Dedicato Gianni Rodari - Vivere con Cura a Capracotta (IS)

Vivere con Cura a Capracotta

Nel videoclip "Un mese lungo un sogno" il racconto con le mie foto e canzoni (dalle poesie di Gianni Rodari) su: www.youtube.com/orecchioverde dove si trova anche l'altro video "Cucina vegana ecopacifistacon le pietanze create per l'occasione da Mariagrazia.

La pratica della fantasia...

Eccomi tornato da Capracotta e da un mese intero dedicato alla visione ecopacifista e alla pratica della fantasia in chiave "rodariana" ma anche pieno di incontri particolari, con le persone, il paese, la montagna e principalmente con tanti bambini e bambine con i quali ho condiviso il mio amore e passione per Gianni Rodari e le sue belle poesie e filastrocche. Il tutto nella cornice del Programma "Vivere con Cura" ideato dall'amico Antonio D'Andrea in collaborazione con l'amica Mariangela e la Proloco.

Ecco quindi le giornate di "La Torta in Cielo": una bella ludoteca all'aperto realizzata ogni giorno nella Villa comunale grazie alla "valigia dell'Orecchio Verde" e due bei alberi tra i quali appendevo la Bandiera della Pace e delle casette di legno ottime per disegnare, e poi le prove del Coro dell'Orecchio Verde di Capracotta, il laboratorio dei biscotti e il forno solare, il laboratorio di ceramica, la giornata dei giochi ecopacifisti, le escursioni, l'incontro gli anziani, i girotondi e i cortei per il paese con l'esibizione del coro e infine la festa in Piazza con l'esposizione di tutti i disegni creati "colorando" le poesie di Gianni Rodari.

Questo mese è stato anche un omaggio all'ecoteologo Thomas Berry e alla sua bellissima visione dell'Era Ecozoica alla quale ho anche dedicato il mio lavoro... (ll "Manifesto" dell'Era Ecozoica si trova in una delle sezioni del blog)

Voglio anche ricordare che quasi tutti i giorni Mariagrazia ha cucinato con l'aiuto di Dino, un bravo cuoco vegetariano, in chiave vegana ecopacifista (realizzando anche un corso-laboratorio). Un'esperienza veramente gustosa e tutti i piatti realizzati si possono vedere sul videoclip "Cucina vegana ecopacifistahttp://www.youtube.com/orecchioverde con la bella musica per arpa di Roberta Pestalozza.

A PRESTO  ALTRE FOTO DI QUEI GIORNI...

Stefano Panzarasa

PS - e ora torno piacevolmente al lavoro nel Parco dei Monti Lucretili


10 luglio 2010

La pratica della Fantasia a Capracotta

 

La Pratica della Fantasia

con Gianni Rodari a Capracotta

Nel post precedente il programma per questa estate ma vediamo l'anno scorso cosa accadde... Veramente un po' di tutto...

Vivere con Cura 2009

Il Coro e la banda dell'Orecchioverde di Capracotta

L'arrivo a Capracotta con la piccola '500

Antonio D'Andrea nella sua casa dove siamo stati ospitati ...

 Mariangela e i bambini e le bambine della ludoteca.

Jagram e la sua attività al parco pubblico.

Finalmente qualcuno che mi ascolta con attenzione...

Il forno solare con cui cuociamo pane, pizze, peperoni, dolci... (300 gradi!)

Una bella escursione a Monte Capraro (16 km!)

Miei altri ascoltatori di eccezzione, il bambino ha circa un anno e il signore che lo tiene in braccio 98...

Ancora una bella gita nella valle...

Il tramonto a Capracotta.

Una bella cena con...

 

Cirino viene sempre con noi...

 

 

Gli spaghetti alle vongole felici di Mariagrazia.


7 luglio 2010

Gianni Rodari a Capracotta

La Torta in Cielo

La Pratica della Fantasia con Gianni Rodari a Capracotta

Da metà luglio a metà agosto sarò a Capracotta, nel Molise (IS), nell'ambito del Programma "Vivere con Cura" per "La Torta in Cielo", un mese dedicato a Gianni Rodari e alla sua bella visione eco-pacifista insieme all'amico Antonio D'Andrea (organizzatore), Mariangela, bravissima animatrice della ludoteca del paese, gli amici del Comune e della Pro-loco e anche gli anziani della Casa di riposo.

Ci saranno tante iniziative come ceramica, il pane e i dolci cotti con un forno solare, il Coro dell'Orecchio Verde, poesia, scrittura creativa, un incontro su Gianni Rodari e l'Era Ecozoica, un'altro sulla cultura dei nativi europei, proiezione di film ecologisti, la cucina vegana ecopacifista di Mariagrazia, spettacoli ed escursioni in montagna tutte dedicate ai valori rodariani della pace, solidarietà, uguaglianza e amore per la natura.

La partecipazione è aperta chiunque voglia intervenire, sicuramente dai bambini e bambine di pochi anni fino all'amico della Casa di riposo che ormai ha 99 nove anni... Ce ne sarà per tutti, Gianni Rodari dovrebbe proprio essere contento...

Info: Antonio D'Andrea 0865.945397 - 333.1006671  www.vivereconcura.it  www.capracotta.it

Stefano Panzarasa

      

 


27 luglio 2008

Una settimana a Capracotta


Una settimana a Capracotta per "Vivere con Cura"

La Signora degli Animali, la Luna
e la Capra...
Come annunciato i giorni scorsi o meglio dal 12 al 20 luglio io e Mariagrazia siamo stati a Capracotta, nel Molise, per partecipare come operatori al bel programma organizzato dall'amico Antonio D'Andrea "Vivere con Cura" ( www.vivereconcura.it ), nell'ambito della settimana dedicata al tema "Matriarcato e Montagna".
Ogni settimana Antonio ospita operatori di ogni genere per svolgere attività ecologiste nel paese con bambine, bambini, adulti e anziali del posto o turisti.
Una bella esperienza per tutti e quello che segue è il resoconto dei laboratori, incontri e di tutto ciò di speciale che è avvenuto in quello che Antonio chiama "il Tibet italiano"...

Sul Monte Campo si è svolto il concerto per il tibet.

Albino ha cantato e Carmela ha ballato felice insieme al signore che ogni giorno si fa dai 20 ai 40 km di corsa in montagna... (e ha 72 anni!).

Ecco la bella Capracotta a picco sulla valle... A desta del campanile il Monte Campo.

Alla Villa Comunale ogni giorno cantavo per tutti le mie canzoni eco-pacifiste con i testi di Gianni Rodari, Elio Pecora, Luciana Marinangeli, James Koller, I ratti della Sabina... 

Ecco Antonio D'Andrea, l'organizzatore di Vivere con Cura che a pranzo ci offre un bel caciocavallo, formaggio della tradizione pastorale locale.

Nella casa noi, gli altri operatori e amici vari mangiamo tutti insieme, chi prepara il pasto, chi apparecchia, chi lava i piatti...

La conferenza di Mariagrazia Pelaia sugli antichi simboli e animali neolitici "La Dea neolitica signora degli animali e il bestiario zodiacale" coniuga il matriarcato, l'astrologia e l'archeoastronomia nelle sue ricerche macrozodiacali ispirate a Lisa Morpurgo e all'archeomitologia di Marija Gimbutas.
Così, per esempio, le corna (dell'Ariete, animale sacro alla Dea Madre), ridiventano un simbolo positivo e il bestiario dei simboli zodiacali si scrolla di dosso le storture patriarcali per prendere una nuova/antica dimensione di pace e connessione con il cielo.

Ma chi c'è anche ad assistere alla conferenza? Sarà la famosa Signora degli Animali?

E cosa sta facendo Carmela?
La nostra amica insegna alla villa Tai-Chi per noi e per le bambine e bambini e poi faceva bei massaggi orientali... (il suo corso per Vivere con Cura).
Antonio (ce ne sono diversi a Capracotta e tutti un pò speciali...) osserva attentamente Carmela. Un nuovo amico che abbiamo avuto veramente la fortuna di conoscere...

Un'altra persona speciale, Giacomo, con la capra di cartapesta ormai simbolo di Vivere con Cura.

Ecco la Signora degli Animali, anche lei di cartapesta, trovata abbandonata dietro le quinte del teatrino scolastico dove Mariagrazia stava facendo la sua conferenza parlando anche della Dea neolitica "Signora degli Animali", incredibile, non vi pare? E allora eccoli tutti con me per uno spettacolo al tempio pagano del III secolo a.C di Vastogirardi (vicino Capracotta), dedicato forse alla dea Diana.

Un atico tempio pagano dedicato ad una Dea e le canzoni eco-pacifiste che ho composto su testi di Gianni Rodari, Elio Pecora, James Koller e Luciana Marinangeli. E anche una canzone tutta mia dedicata a Mariagrazia, "Sentiero stellato".
Una danza pagana...
Per ascoltare "Sentiero stellato" scrivere a bassavalledeltevere@alice.it

Emissione dei "suoni primordiali" con Jagran, altro operatore di Vivere con Cura.

Tutti insieme...

A luglia tutti i dintorni di Capracotta sono in fiore, magico!

Fioriscono persino i muri... (a Pescopennataro, lì vicino).

Mariagrazia e Carmela raccolgono l'ortica (anche lei ormai simbolo di Capracotta per tutto ll'uso che se ne fa grazie ai programmi di Vivere con Cura, persino in pizzeria si mangia la pizza all'ortica...).

Nicola, vecchio pastore e ora contadino, ci portava sempre i frutti del suo lavoro per il piacere di condividerli con noi, Queste sono le sue lenticchie che abbiamo pulito insieme, un lavoro lungo ma bello e ovviamente, alla fine, anche gustoso...

Anche il ceramista di Capracotta si da da fare in creatività...

Un pomeriggio passato da solitario su una rupe a cantare le poesie dell'amico poeta Elio Pecora (da comprare assolutamente: "L'albergo delle favole", Ed. Orecchio Acerbo).

La ceramica, arte delle donne neolitiche, guidate dalla pacifica luna...

Il laboratorio all'aperto con le bambine e i bambini di Capracotta...

Una delle tante belle giornate alla Villa Comunale è terminate, si torna a casa per la cena...

Incontri speciali (a Pescopennataro), un piccolo dolmen (antica cultura neolitica pagana europea) e una Madonnina... Intrigante, quando si sa che la Dea pagana, la Dea Madre fu sostituita semplicemente dalla Madonna, sempre una madre...

Un'altra madre... La Madonna di Loreto a Capracotta (ma non era una Madonna nera?) Comunque la leggenda è affascinate... Un carbonaio voleva tagliare un pero che però gli disse di non farlo perché altrimenti sarebbe morto e poi nella chiesetta lì vicino fu trovata una statua della madonna il cui corpo (sempre coperto) è un tronco di pero...

E questo è Cirino, il nostro gatto. Viene sempre con noi, all'inizio non è che sia molto contento ma poi si abitua. Quando invece siamo a Moricone è lui che comanda e noi dobbiamo stare al suo servizio giorno e notte. Un pò sta a casa e un pò se ne va per le sue scorribande notturne per il paese...
La settimana a Capracotta è così terminata, Vivere con cura continua, lì fra le montagne e i fiori e qui a casa nostra sui Monti Lucretili...
Stefano Panzarasa



 

Ultime cose
Il mio profilo

Il mondo di Puccina
Vivere con Cura
Rete Bioregionale Italiana
Asiarca
Uda
Il Campo dell'Arte
La Cerqua
Francesca Spurio
Associazione Ecofilosofica
Selvatici
Contestualismo immaginario
Il volo sciamanico
CIR
Scuola Parco Appia Antica
Reset
Paolo D'Arpini
Jim Koller
Ciro Discepolo
Fernanda Nosenzo
Indymedia
Stephen Alcorn
Teri Volini
LaSabinaonLine - di Giuseppa Genna
Ilaria Traditi
Veganblog
Saptarishis Astrology
Rinascimento-idea convegno telematico



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     luglio        settembre