.
Annunci online

orecchioverde
Dedicato a Gianni Rodari - ecologia profonda, bioregionalismo e poesia. Mangiare vegetariano e vegano per salvare il pianeta... A cura di Stefano Panzarasa - email: bassavalledeltevere@alice.it
 
 
 
 
           
       

Or che i sogni e le speranze / si fan veri come i fiori / sulla luna e sulla terra / fate largo ai sognatori. (Gianni Rodari)


http://www.stampalternativa.it/wordpress/lorecchio-verde-di-gianni-rodari/
(cliccare qui sopra)

Le notizie, gli appuntamenti, gli spettacoli...

 

 cliccare qui sotto

http://www.stampalternativa.it/libri/978-88-6222-187-0/stefano-panzarasa/l-orecchio-verde-di-gianni.html


  
www.cucinaecozoica.com  Sito sorella - CUCINA ECOZOICA - Cucina vegana e crudista ecopacifista al ritmo delle stagioni. (Cliccare a sinistra della scritta "Sito sorella" se il link non appare)
Prossimi appuntamenti per la presentazione/spettacolo del libro “L’orecchio verde di Gianni Rodari”

Sabato 5 Maggio a Roma due appuntamenti:

Biblioteca Rodari (Tor tre teste), ore 11

Libreria lettera 348, (EUR), ore 17.00

venerdì 12 e sabato 13 maggio a Treja (Macerata), incontro al Circolo Vegetariano, domenica 20 maggio a Roma a Lettere Caffé (Trastevere) con buffet rodariano biovegetariano e concerto del gruppo Insalata Sbagliata;
domenica 3 giugno a Palombara Sabina
nel giardino della bella locanda in campagna di un mio caro amico, La Locanda del Claudione, pranzo rodariano e concerto del gruppo Insalata Sbagliata;
con dolcetti vegani;

martedì 3 aprile a Roma alla scuola elementare Baiocco (quartiere Casalotti);
mercoledì 25 aprile a Vicovaro (Piazzale del cimitero);

In seguito info più dettagliate... chi è già curioso mi può scrivere a: bassavalledeltevere@alice.it

 

Stefano Panzarasa canta Gianni Rodari

 

28 gennaio - Roma, Rewind
26 febbraio - Palombara Sabina, Apriti Cofano

3 marzo, Tivoli, Libreria Fonti Sonore

6 marzo, Frascati, Scuola elementare                 

21 marzo, Roma, Biblioteca Rodari (Arbor Day - nati per leggere)

Domenica 27 Novembre – Palombara Sabina RM), Manifestazione “Apriti Cofano” (Piazzale del Campo Sportivo), ore 10-13. Con il duo acustico Marco e Mirko.
Sabato 3 Dicembre – Roma, Libreria Il Mattone (Via Bresasdola, 12 - zona Prenestina – da confermare), ore 18. Con il duo acustico Marco e Mirko.
Domenica 4 Dicembre – Bracciano (RM), ristorante vegetariano Zuccallegra, ore 18 (a seguire cena vegana - “rodariana” – prenotazioni 393.158849). Con il duo acustico Marco e Mirko. – Presenzia, Maria Teresa Ferretti Rodari.
Giovedì 8 Dicembre, Roma, Fiera della Piccola e Media Editoria (EUR, Palazzo dei Congressi, Sala Ragazzi), ore 18 – Presenziano Maria Teresa Ferretti Rodari, Vito Consoli e Mario Di Rienzo. A seguire concerto del gruppo rock rodariano Insalata Sbagliata.
Domenica 11 Dicembre (Toffia RI), Festa del Comitato Cittadino, ore 16 - concerto del gruppo rock rodariano Insalata Sbagliata.

Giovedì 22 Dicembre - presentazione spettacolo alla Scuola Elementare di Montecelio (Roma) 

Marco e Mirko – Stefano Panzarasa (voce, chitarra acustica), Roberto Capotorti (batteria, percussioni)


IInsalata Sbagliata – Stefano Panzarasa (voce, chitarra acustica), Nicola Fornari (chitarra elettrica), Luigi “Scossa” De Bonis (basso), Dario Stabile (Tastire, percussioni), Roberto Capotorti (batteria, cajun)

Stefano Panzarasa canta Gianni Rodari 

L'Orecchio Verde di Gianni Rodari - l'ecopacifismo, le poesie, la visionarietà, la pratica della fantasia e le canzoni ecologiste. A cura di Stefano Panzarasa. Prefazione di Pino Boero (con i disegni di Emanuele Luzzati e mauro Maulini)
 
+ cd (13 canzoni folk rock, punk, reggae, ballate, da una selezione dei più bei testi ecopacifisti di Gianni Rodari)
Edizioni Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri - www.stampalternativa.it (Sezione ANTEPRIME)

Le Canzoni dell'dell'Orecchioverde" - Omaggio a Gianni Rodari poeta eco-pacifista

2011 - Miei spettacoli come solista, "Marco e Mirko" (arte di strada con Roberto Capotorti) e il gruppo Rock rodariano "Insalata Sbagliata" (con Stefano Panzarasa, voce-chitarra, Roberto Capotorti, batteria, Dario Stabile, tastiera, percussioni, Luigi "Scossa" De Bonis, basso, Nicola Fornari, chitarra)

23 ottobre - PISA BOOK FESTIVAL, ORE 16.30 Stazione Leopolda, presentazione del libro "L'Orecchio verde di Gianni Rodari" Ed. Stampa Alternativa (con Mario Piatti) e concerto del gruppo Insalata Sbagliata

25 settembre - Licenza, Giardino dei Cinque Sensi, Spettacolo di Marco e Mirko all'inaugurazione del Sentiero d'Arte

14-21-28 agosto - Licenza, Giardino dei Cinque Sensi - "Il bosco, la montagna e il cielo" spettacolo di musica e poesia con Roberto Capotorti, Annelen Josten e Mariagrazia Pelaia

17 luglio - Monteleone, Marco e Mirko (artisti di strada)

26 giugno - Palombara Sabina, Marco e Mirko a Apriti Cofano

10 giugno - Palombara Sabina e Monteflavio, Marco e Mirko e il Coro dell'Orecchio Verde di Monteflavio alle feste scolastiche

8 giugno - Festa della Poesia alla Scuola media di Tivoli (RM)

3 giugno - Marino, partecipazione alla manifestazione di piazza dedicata al Referendum sull'acqua pubblica (duo "Marco e Mirko")

29 maggio - Palombara Sabina, Marco e MirKo a Apriti Cofano (musica da strada...)

27 maggio - Cretone, Coro dell'orecchio Verde alla Festa della scuola

22 maggio - Frascati, partecipazione alla manifestazione di piazza dedicata al Referendum sull'acqua pubblica (duo con Roberto Capotorti - "Marco e Mirko")

19 maggio - Incontro su Gianni Rodari alla scuola media di Nettuno insieme a Maria Teresa Ferretti Rodari

17 maggio - Le canzoni dell'Orecchio Verde per i bambini e le bambine della Scuola Montessori di Roma al Giardino dei Cinque Sensi di Licenza

3 maggio - Licenza (RM) VI° Convegno "La parola ai Poeti e ai bambini" dedicato a Gianni Rodari con il Coro dell'Orecchio Verde della scuola elementare

23 aprile - Incontro alla Biblioteca Gianni Rodari di Tor Tre Teste, (Roma)

4 aprile - Festa della Primavera alla Locanda del Claudione

19 marzo - Roma, incontro alla scuola 175° (Lunghezza) insieme a Maria Teresa Ferretti Rodari

4 marzo - Grottaferrata, incontro con padre Alex Zanotelli e esibizione del gruppo Insalata Sbagliata con la canzone "Ricicla" dedicata a Zanotelli

2010

7 dicembre - Roma, Fiera della Piccola e Media Editoria - Le canzoni dell'Orecchio verde - Incontro poetico-musicale con Stefano Panzarasa, per bambini e bambine, genitori e insegnanti. Interverranno: Maria Teresa Ferretti Rodari, Francesco Tonucci e Mario Di Rienzo. Durante l'incontro sarà anche presentato il blog Orecchioverde dedicato a Gianni Rodari (che per quella data avrà ormai superato i 100.000 contatti). Per l'occasione sarà presentato un inedito trio musicale composto da Stefano Panzarasa (voce, chitarra ), Massimiliano Ottaviani (contrabasso) e Roberto Capotorti (batttteria, percussioni).

Alcune canzoni del cd "orecchioverde" e altre mie canzoni ecopacifiste e i video sono su:
Cliccare di seguito...www.youtube.com/orecchioverde
Il video della canzone "A river I couldn't find" di James Koller, dedicata a Silvia Irti (traduzione sul post del 6/11/2010) - cliccare sotto
Quest'anno, il 2010 è la ricorrenza della scomparsa del grande poeta Gianni Rodari, potete contattarmi per il mio spettacolo di canzoni eco-pacifiste: Le canzoni dell'Orecchioverde tratte dalle sue poesie e filastrocche.
E per mangiare insieme vegetariano o vegano ci si può incontrare alla Locanda del Claudione cliccare di seguito... http://www.ilcannocchiale.it/member/blog/post/postfck.aspx?post=2357875
Per il sito della locanda cliccare di seguito... www.comunicazioneglobale.eu

 

 Omaggio a Gianni Rodari - orecchioverde - cd con 13 canzoni eco-pacifiste da poesie e filastrocche di Gianni Rodari. Voce: Stefano Panzarasa e arrangiamenti di William Urbinati e Roberto D'Ambrosio. Per richiederlo, info a: (cliccare di seguito) bassavalledeltevere@alice.it o anche sul sito: lasabinaonline.it Il cd si può troare anche a Roma a "La Chiave", Largo Argentina (L.go delle Stimmate), a Monterotondo (RM) a "Emporio Naturale", Via Garibaldi, 24 (Centro storico) e a Osteria Nuova (RI) all'erboristeria "Il nome della Rosa", Centro Commerciale La Piazzetta. www.myspace.com/orecchioverde

Ho visto anche delle vongole felici... il mio articolo
in favore degli animali: (cliccare di seguito) 
http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=5&t=33936#p270469

Spettacoli dove ascoltare le mie canzoni.

In musica poesie e filastrocche eco-pacifiste di Gianni Rodari.

 In ricordo di Gianni Rodari

 

 Domenica 18 aprile, Selci, Sagra del Fallone

Venerdì 23 aprile, alla biblioteca Rodari di Tor Tre Teste (Roma), ore 10.00, passeggiata musicale nel parco pubblico e presentazione del video "Lo zampognaro" di Julien Panzarasa tratto dall'omonima canzone del CD "orecchioverde".

Venerdì 5 maggio, ala scuola Mazzini di Roma, ore 10.00, incontro-spettacolo insieme a Maria Teresa Ferretti Rodari.

15 maggio - La notte dei Musei, spettacolo alla Facoltà di Geologia

Mercoledì 21 maggio, alla scuola elementare di Licenza (RM) nel Parco dei Monti Lucretili, ore 10, si terrà il V° Convegno "La parola ai Poeti e ai Bambini" dedicato a Gianni Rodari, ospited'onore Maria Teresa Ferretti Rodari.

Maggio (data da definire), incontro-spettacolo a Nettuno alla scuola S. Giacomo.


 19 marzo a Lunghezza (RM) ore 10 scuola elementare S. Vittorino, Via Fosso dell'Osa

17 marzo a Sabaudia, workshop Equilibri Naturali

7 marzo a Roma (Teatro Vittoria, Testaccio, ore 20.30)

29 gennaio a Terracine (la mattina) Istituto Professionale "Filosi"

23 gennaio - incontro all'Auditorium di Roma nell'ambito della Festa dei Parchi

 

 

 

10 dicembre al teatro di Poggio Moiano "Performance rodariana" L'insalata sbagliata" con degustazione per tutti...

11 ottobre alla Locanda del Claudione (Palombara Sabina)

10 agosto a Licenza: CARPE NOCTEM

Laboratorio itinerante dell'Orecchio Verde

5 luglio e 9 agosto - Roma, Castel S. Angelo, ore 9.00: Invito alla lettura (spazio F.I.E.)

I quadri di Giorgio Porcelli dedicati ai Monti Lucretili

Web Gallery sul sito: lasabinaonline.it

Spettacolo dedicato a Gianni Rodari - Le canzoni ecologiste dell'orecchio Verde

Licenza, 29 maggio 2009, ore 10, scuola media

Convegno: La parola ai bambini e ai poeti (dedicato a Gianni Rodari)

30 marzo, ore 10.30- Festival La Torta in Cielo (dedicato a Gianni Rodari) alla Fiera Vieni in Provincia (insieme al Parco dei Monti Lucretili), Roma, Galoppatoio di Villa Borghese
Abbazia di Farfa (RI)
21 marzo, ore 17.30
Convegno su Ecologia e Spiritualità
Oltre a cantare farò un intervento sul pensiero di Teilhard de Chardin, Thomas Berry e il Manifesto dell'Era Ecozoica per parlare di ecoteologia e bioregionalismo.
Calcata (VT) - Palazzo Baronale
5 aprile, oe 15.30
Fiera delle Arti Creative
Presentazione cantata del cd "orecchioverde"
Nella mattinata, passeggiata nel Parco della Valle del Fiume Treja.
Info; Paolo D'Arpini  0761.587200
circolovegetariano@gmail.com
Martedì 6 gennaio 2008
Befana per gli animali, le bambine e i bambini.
Nella splendida cornice del Parco della Valle del Treja, a Calcata (VT), la mattina passeggiata nel bosco e lungo le rive del fiume per saziare gli animali e il pomeriggio dalle bambine e i bambini del paese con le canzoni dell'Orecchio Verde di Stefano Panzarasa (Centro Visita del Parco, ore 15 - centro storico). Info 0761.587200.
Il grande Coro dell'Orecchio Verde
La mattina del 20 novembre a Roma, in Campidoglio, in occasione della giornata finale del Premio Rodari-Città di Roma, dal Parco dei Monti Lucretili arriveranno oltre 200 bambine e bambini delle scuole di Palombara Sabina, Licenza, Poggio Moiano, Montelibretti e Borgo S. Maria per un grande Coro dell'Orecchio Verde che si esibirà per la prima volta alla presenza della Signora Maria Teresa Ferretti Rodari, delle Autorità, e dei vincitori del premio.
Sabato 22 novembre, alle ore 11.00, il gruppo Orecchio Verde suonerà ancora a Roma alla Biblioteca Rodari di Tor Tre Teste.

La Canzone dell'Orecchio Verde
di Gianni Rodari

9 dicembre, Roma - Palazzo dei Congressi (EUR)
Presentazione del Premio Rodari - Città di Roma
Fiera Più Libri, Più Liberi
Spettacolo dell'Orecchio Verde, ore 12.00

13  maggio - Parco dei Monti Lucretili 
Orvinio (ore 10, loc. Pratarelle) - Accessibile..Naturalmente
Festa con il Gruppo Orecchio Verde 
11 maggio - Licenza (ore 10, Scuola Elementare)
Convegno bambini e poeti con il Coro dell'Orecchio Verde 
6 maggio - Parco dei Monti Lucretili 
Ore 10 a Civitella di Licenza
Escursione al Casale De Amicis
 


Il gruppo Orecchio Verde (nella foto: Stefano Panzarasa, Giuseppina Lodovisi e Roberto Pietrosanti)
27aprile - Licenza, ore 13
Scuola Elementare con il Gruppo Orecchio Verde
21 aprile - Montefalco, ore 15
Rovine del Borgo Medioevale
20 aprile - Roma, ore 11
Park Life (Coro Orecchio Verde)
17 aprile - Licenza, ore 13
Scuola Elementare
2 aprile - Montelibretti, ore 10
Mercato Comunale
25 marzo, Calcata, ore 15
Fiera delle Arti Creative
al Palazzo Baronale (Centro Storico) 
5 marzo, Comune di Cerveteri, sala consiliare, ore 9.30
Presentazione del libro: La Palude di Torre Flavia

28 febbraio, Comune di Ladispoli, sala consiliare, ore 9.30
Presentazione del libro: La Palude di Torre Flavia
18 febbraio, Villa Lina Bio-officina (VT), ore 15. 
Festa del Maiale
Natale 2006 - "Tour" dell'Orecchio Verde

Il Coro dell'Orecchio Verde di Licenza
Nelle scuole del Parco dei Monti Lucretili insieme a me si esibiranno le bambine e i bambini dei Cori dell'Orecchio Verde di:
-Borgo S. Maria di Montelibretti
(mercoledì 20, ore 14.30 presso il Centro Anziani);
- Licenza (giovedì 21, ore 10,00 presso la Scuola Elementare -foto);
- Moricone (venerdì 22, ore 10.00 presso la palestra della Scuola Media).
Martedì 19 dicembre: La Canzone dell'Orecchio Verde
alla presentazione del libro: La Palude di Torre Flavia. Palazzo Valentini (Piazza Venezia - Roma) ore 9.30.

A Selci (RI) insieme ai quadri di Giorgio Porcelli

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

8 dicembre, Villa Lina Biofficina - Ronciglione (VT). Intera giornata.
Incontro: Simbologia e messaggio degli alberi

Info: 0761.627857


26 novembre, Calcata (VT) - Ass. Il Granarone, ore 15.30
Incontro: Il senso della vita (arte, natura, spiritualità, società, politica, economia) 13 novembre, Cantalice (RI) - Scuola Elementare, ore 15.00
Una bella festa alla scuola con le canzoni dell'Orecchio Verde
8 ottobre, Lavagna (GE) - Biblioteca Comunale, ore 11.00
Intervento astrologico-musicale al XIII Convegno di Studi Astrologici:
"La luna bambina: fantasie, poetiche, musicali e astrologiche in Gianni Rodari"
11 settembre, Moricone (RI) - Piazza del Comune, ore 17.30
Spettacolo: Le Canzoni dell'Orecchio Verde"
6 settembre, Cantalupo (RI) - Centro Storico, ore 21
Spettacolo: "Buon anno ai gatti"
8 giugno, Moricone - Scuola Elementare, ore 12
Spettacolo del Coro dell'Orecchio Verde di Moricone
9 giugno, Licenza - Scuola Elementare, ore 12
Spettacolo del Coro dell'Orecchio Verde di Licenza
21 maggio, Moricone - Centro storico
Piazza della Fontanella
20 maggio, Palombara Sabina - Terme di Cretone
Festa del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili
12 maggio, Borgo S. Maria (Montelibretti)
Incontro con Maria Teresa Ferretti Rodari alla Scuola Elementare
5,6,7 maggio, Avalon (Pistoia), Comunità degli Elfi del Gran Burrone
Incontro della Rete Bioregionale Italiana
27 aprile, Marcellina - Borgo S. Maria di Montelibretti (RM)
28 aprile, Licenza (RM)
29 aprile, Calcata (VT)
26 aprile, Roma - Bibl. Flaiano
Al seguito del poeta americano Jim Koller
17 aprile, Montorio Romano
Manifestazione contro le privatizzazioni delle acque pubbliche
7 aprile 2006, Toffia (RI)
Festa pre-elettorale, pomeriggio-sera
14 marzo 2006, Roma
"Corre il furetto", Chiesa Madonna del Bambin Gesù, Trastevere
Insieme al Coro dell'Orecchio Verde dei bambini di Licenza
16 dicembre, Roma
Inaugurazione Biblioteca Borromeo (Primavalle)
11 dicembre, Moricone "Sapori d'Autunno"
Via dei Portici, 39 (Centro Storico - tutto il pomeriggio)

Sto cantando...




 

 


 

 

 

No - una mia canzone contro la guerra
La Rete Bioregionale Italiana ha attivato un suo blog su Il Cannocchiale che si chiama: retebioregionale

Quaderni di vita bioregionale
Info sul post del 14 luglio 2006

 

 Natale 2010

(...) mi ha fatto molto piacere conoscerla e ascoltarla (...): davvero è riuscito nelle canzoni a rendere benissimo anche nel ritmo le idee di Gianni che, come ogni concetto profondo, erano chiare, leggere, spumeggianti. La lettura di Rodari in chiave ecologista è sicuramente intrigante... (Pino Boero)

 

15 luglio-15 agosto - Capracotta (IS), Mese di animazione dedicato a Gianni Rodari "La torta in cielo" con musica, poesia, disegno, favole...

3 giugno - Marcellina, Giornata del Gioco

24 aprile - Teatro delle Palline (Roma, S. Lorenzo), incontro su Marija Gimbutas e la Civiltà dell'Antica Europa

1 aprile - Calcata, Fiera delle Arti Creative

 

 

 

2009

 

 
L'Orecchio Verde di Gianni Rodari - l'ecopacifismo, le poesie, la visionarietà, la pratica della fantasia e le canzoni ecologiste. A cura di Stefano Panzarasa. Prefazione di Pino Boero (con i disegni di Emanuele Luzzati e Mauro Maulini)
+ cd (13 canzoni folk rock, punk, reggae, ballate, da una selezione dei più bei testi ecopacifisti di Gianni Rodari)
Edizioni Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri
 
Le Canzoni dell'dell'Orecchioverde" - Omaggio a Gianni Rodari poeta eco-pacifista
 

 

23 ottobre - PISA BOOK FESTIVAL, ORE 16.30 - Stazione Leopolda, presentazione del libro "L'Orecchio verde di Gianni Rodari" Ed. Stampa Alternativa (con Mario Piatti) e concerto del gruppo Insalata Sbagliata info www.pisabookfestival.it

 

Sabato 5 Maggio a Roma due appuntamenti:

Biblioteca Rodari (Tor tre teste), ore 11 - Libreria lettera 348, (EUR), ore 17.00

 
12 settembre 2009

Il Laboratorio di Gaia

Il Laboratorio di GAIA
Un piccolo spazio eco-pacifista
Il laboratorio è una antica cantina nel centro storico di Moricone dove ho radunato tutto quello che riguarda le mie attività relative alla musica, ceramica, poesia, pittura e cultura eco-pacifista.

Il nome viene da Gaia, il pianeta vivente (un'idea del biochimico James Lovelock) e dal nome che davano i Greci alla Terra (Gea), vista come una Dea sino dai tempi dell' Antica Europa neolitica, pacifica e matriarcale.

Prego, potete entrare, siete benvenuti...

Ecco, questo è l'interno visto dalla parte della biblioteca, dove si trovano i libri sull'ecologia profonda, il bioregionalismo (in particolare con i testi di Gary Snyder, Arne Naess, Thomas Berry, ecc.), la fantasy e poesia ecologista, geologia, natura, il territorio del Parco dei Monti Lucretili e tanti altri. E poi anche i quadri di Giorgio Porcelli e la sezione musicale, in gran parte dedicata alle poesie e filastrocche eco-pacifiste di Gianni Rodari che ho musicato per bambine, bambini e adulti.
Sulla desta, ma in seguito inserirò foto particolari, le mie ceramiche, riproduzioni di  terracotte sacre dell'Antica Europa (dal libro Il linguaggio della Dea di Marija Gimbutas).
Per ora mi fermo qui, chi vuole visitare il laboratorio può venire a trovarmi a Moricone (RM), scrivendo prima a: bassavalledeltevere@alice.it
Stefano Panzarasa


18 agosto 2009

In viaggio con la piccola 500...

In viaggio con la piccola 500...
Tra la fine di luglio e l'inizio di agosto di nuovo in viaggio... Ma non più con il nostro povero camper bensì con la gloriosa, piccola 500 di Mariagrazia. Guardate bene la foto...

Il camper bruciato a gennaio di questo anno, lo trovammo più o meno nella stessa posizione, era sotto il pino, vicino alla biblioteca e alla chiesa di Moricone...

In viaggio la macchinetta sarà stracarica, ma non rinuncio a portare con me simbolicamente uno dei bellissimi 100 quadri donatimi dall'amico Stefano Porcelli, sento che ci porterà fortuna!

E allora, in viaggio...!

Destinazione Capracotta, tra le montagne del Molise, 240 km, ce la faremo ad arrivare?
A passo lento... 70 all'ora come velocità massima, ma di solito andiamoa 50-60, piano e allegri sulla Casilina che è pure alberata, e poi con la cappottina aperta fa anche un bel fresco. Guidare così è rilassante e divertente (e si consuma pochissimo, quasi 20 km con un litro...

A Capracotta ci attende l'amico Antonio D'Andrea, creatore della manifestazione Vivere con Cura.

Ce l'abbiamo fatta! Dopo 9 ore di viaggio (!) ecco Capracotta.

Marameo! Ora sappiamo di poter contare su una macchinetta efficiente e pure divertente da guidare. Canterò Gianni Rodari con le bambine e i bambini della ludoteca (anche grazie alla bravissima e simpatica Mariangela), poi faremo insieme escursioni, spettacoli, il pane, i biscotti, la ceramica... Mariagrazia invece parlerà delle pacifiche popolazioni matriarcali del neolitico europeo (di tutto questo ne riparlerò nel prossimo post).

In gita tra i boschi...

Ops... E qui siamo finiti per sbaglio su una strada impossibile (ci sono dovuti venire a riprendere e trainare con un fuoristrada) ma la "piccola" se l'è cavata benissimo, fin dove poteva...

Le bellissime rupi di Pescopennataro e una gara di lentezza con un ciclista...

Ancora le belle rupi, che visione... E la macchinina ci porta veramente dappertutto.

Ritorno dalla gita al tramonto a Capracotta.

Un viaggio lungo un sogno...
Qui ci venivamo sempre con il povero camper, ora con noi c'è il modellino che mi ha regalato l'amica Ruth, il quadro tutto colorato, le voci allegre delle bambine e dei bambini del nuovo Coro dell'Orecchioverde di Capracotta, l'aria fresca e pulita della montagna, i boschi, le amicizie, la gioia di sperare sempre di vivere in un mondo migliore... (E questo è pure il titolo della sezione sull'educazione ambientale che da poco curo io nel sito del Parco dei Monti Lucretili e quindi vi dò appuntamento là... www.parcolucretili.it)
Stefano Panzarasa


14 febbraio 2009

Senza parole

C'era una volta il mio camper... 
Senza parole



Qualcosa però lo voglio raccontare...
Solo ora, da lunedì 26 gennaio quando ho trovato nella piazza di Moricone il mio amato camper ridotto in questo stato, mi è tornata di nuovo voglia di scrivere su Orecchioverde, non avevo voglia di "sporcare" il mio blog con questa brutta storia.
Dall'altra parte della piazza anche la piccola 500 di Mariagrazia è stata oggetto delle stesse attenzioni ma molto più limitate e infatti la mitica macchinina ancora cammina... E allora è stato un atto vandalico, una intimidazione?
Chi segue Orecchioverde, tante amiche e amici, sa di cosa mi occupo e chi frequento ma evidentemente per ora, mentre i Carabinieri stanno indagando, c'è qualcosa che mi sfugge...
Per fortuna ho ricevuto tante manifestazioni di solidarietà che mi hanno tenuto su il morale, i primi giorni è stato duro ma pensavo a come si vive in altri posti molto più "caldi", Napoli, la Sicilia... la Striscia di Gaza, dove attentati, guerre e distruzioni sono all'ordine del giorno...
Guardate poi bene la prima foto, nell'accaduto c'è un livello simbolico superiore al fatto in sé, il camper era parcheggiato vicino alla biblioteca del paese e alla chiesa... La macchina a sinistra è quella del sacerdote del paese, lei ha assistito all'ultimo "viaggio" del mio camper, avrà dato un'estrema, meccanica, unzione....
La macchina a destra, invece, è stata danneggiata sulla fiancata dal grande calore sprigionatosi durante l'incendio, è di un mio amico che è anche disoccupato, cercherò di fare qualcosa per lui.
Non so come andrà a finire ma nel frattempo mi consolo con il mio lavoro a difesa della natura, con le bambine e i bambini del Parco dei Monti Lucretili e con le mie canzoni eco-pacifiste...
Se qualcuno vuole augurarmi buona fortuna per il futuro, mi farà piacere...
Stefano Panzarasa


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. parco dei monti lucretili moricone

permalink | inviato da orecchioverde il 14/2/2009 alle 20:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (78) | Versione per la stampa

23 aprile 2008

Vieni in Provincia...

Da Roma... alla Provincia
Dopo la bella festa degli aquiloni al Parco della Caffarella (nelle foto), il prossimo appuntamento con il Parco dei Monti Lucretili è alla manifestazione Vieni in Provincia che si svolgerà dal 24 al 27 aprile a Roma al Galoppatoio di Villa Borghese.
Domani, 24 aprile, dalle ore 9.00 alle 12.00 presenteremo i nostri laboratori di educazione ambientale, La scuola dell'olio (impariamo a degustare), RIECOART (riciclaggio artistico dei rifiuti) e le canzoni eco-pacifiste dell'Orecchio Verde dedicate a Gianni Rodari. I giorni successivi allo stand del parco le proloco di Marcellina, Poggio Moiano, Vicovaro, Moricone e Licenza presenteranno i prodotti del territorio, olio, vino, formaggi, pasta, con laboratori, assaggi e musica popolare.
Stefano Panzarasa

Eccoci al Parco della Caffarella per la festa.

Il primo visitatore...

In volo gli aquiloni!

La città e la campagna...

Un bell'incontro.

Il nostro spettacolo davanti a tante bembine, bambini e genitori, proprio il pubblico che avrebbe amato Gianni Rodari...

A volte la vita da veramente momenti di felicità...


Per questo bellissimo pubblico di tutte le età cantiamo e parliamo del Parco dei Monti Lucretili, della vita ecologica e della pace.

E per finire con qualcosa si straordinario, una bambina (non la metto nella foto) che è venuta da noi a dirci che a scuola la sua maestra le faceva cantare la Filastrocca delle Parole, una filastrocca di Gianni Rodari contro la guerra musicata con un arrangiamento punk che mi pareva proprio adatto. Così la bambina l'ha ricantata con noi ed è stata bravissima ad improvvisare la melodia che aveva sentito per la prima volta...
A volte si fanno degli incontri veramente speciali.


10 febbraio 2008

A casa...

Pagine di diario...
Il sabato mattina come al solito faccio il pane, la pizza e qualche volta la pasta. Pasta all'uovo per dei buoni ravioli con la ricotta... Non è mai facile trovare l'impasto giusto ma questa volta ci sono riuscito, la pasta è morbida e si stende che è un piacere... Il risultato sono stati tanti ravioli al sugo molto gustosi !

Ieri sera c'era la luna nuova appena sorta dopo un bellissimo tramonto che ho osservato dalla finestra di casa a Moricone. Il sole tutto rosso è andato giù e poi è apparsa lei, la bella luna (a dondolo, dice una poesia di Gianni Rodari che amo molto cantare...). Se ne va il sole con il suo splendore e la sua potenza ma arriva lei, la signora della notte, lei che così piccola governa i cicli della terra e di tutti noi viventi... La luna, simbolo femminile di saggezza...

E infine ieri sera, sempre sotto questa bella falce di luna, che mi ricorda anche le corna sacre neolitiche della vacca, siamo andati, io e Mariagrazia, a Poggio Mirteto per il Carnevalone o Carnevale liberato a sentire il concerto dei Ratti della Sabina, ma questa e un'altra storia, ne riparleremo...
Stefano Panzarasa


3 febbraio 2008

Al mare con pensieri ecopacifisti

Dall'alba al tramonto...
Alcuni giorni fa sono stato ad un bel seminario organizzato dai colleghi e colleghe dell'Agenzia Regionale per i Parchi del Lazio che si è tenuto al Parco Nazionale del Circeo. Eravamo tutti alloggiati in un hotel vicino al mare e la mattina, la sera e durante le pause si poteva andare a passaggiare sulla spiaggia.
Alba, vento, pioggia, sole, onde, tramonti, disegni sulla sabbia, sogni e tanta bella gente...
Stefano Panzarasa

Ora una novità, La Canzone dell'Orecchio Verde in mp3 (a sinistra nella pagina fissa del blog), vediamo se sono riuscito a inserirla, buon ascolto...)


Partendo alle 5 da Moricone, dopo un un bel viaggio nella notte, sono arrivato finalmente all'alba  al mare.

Il sole se ne è andato via quasi subito, piove un pò ma non fa freddo e mi sento bene mentre guardo le onde e respiro l'aria marina... Davanti a me un disegno sulla sabbia che ho appena terminato, la famosa linea tripla, simbolo sacro dei nativi europei (vita, morte, rinascita).

Ed ecco una spirale, simbolo di energia e rinnovamento...

Sullo sfondo il Monte Circeo verso cui vado a fare una bella passeggiata sulla spiaggia. Quando ci vivevano i nostri antenati paleolitici in tutto il territorio laziale c'erano un paio di bande di cacciatori-raccoglitori, all'incirca 150 persone!

Il giorno dopo è tutto cambiato, niente più vento, nuvole e pioggia ma sole e una bella luce di nuovo all'alba.
Il monte però è sempre lì, dal Paleolitico sono cambiate molte cose. il territorio e la montagna sono stati devastati, le famose paludi pontine prosciugate, lì vicino è sorta persino una centrale nucleare (Borgo Sabotino), vent'anni fa lessi un bel libro di un'amica, Melania Cavelli, "Il veleno nella coda" che ne denunciava i danni ambientali per rilascio di radioattività ancora a molti anni dalla chiusura, ora non se ne sente più parlare, che sarà successo?

Passo molto tempo a guardare le onde, io normalmente sono molto agitato ma posso anche trovare la calma, comunque guardare il movimento del mare mi rilassa tanto. Le onde che si infrangono mi fanno pensare al respiro del pianeta...

In questo disegno c'è tutto il pensiero ecologista, una goccia d'acqua che da la vita, un calice, simbolo del dono e del matriarcato (al contrario della spada che il simbolo del patriarcato), una spirale e un zig-zag (persino le donne e gli uomini neanderthaliani incidevano sulle rocce questo segno per indicare l'acqua), tre onde (siamo al mare...) che si rifanno alla linea tripla neolitica e infine delle linee semiparallele come a formare un bacino fluviale...

Ed eccoci al seminario seduti in cerchio secondo la migliore tradizione tribale (così tutti sono sullo stesso piano e si vedono bene); lavoriamo tutti in ambito ecologico nei parchi e nelle riserve naturali del Lazio, quindi è un pò un omaggio ai cicli della natura... Dovevamo essere in aula ma l'abbiamo abbandonata perché fuori c'era il sole e poi io volevo vedere il tramonto...

Alla fine arriva il momento più atteso della giornata...


26 dicembre 2007

Buon Natale nel Parco dei Monti Lucretili

Buon Natale in giro per il Parco dei Monti Lucretili...

"Se comandasse il pastore del presepe di cartone..." Così recita una bella filastrocca di Natale di Gianni Rodari che in questi giorni andiamo a cantare per le feste delle scuole del Parco dei Monti Lucretili, e continua: "Sapete che cosa vi dico / io che non comando niente / tutte queste belle cose / accadranno facimente / se ci diamo la mano / i miracoli si faranno / e il giorno di Natale durerà tutto l'anno."
E così sperando in un futuro e in un mondo migliore (partendo dal nostro territorio dei Monti Lucretili) e anche impegnandoci tutti i giorni magari in cose apparentemente insignificanti ma che un giorno, come da un piccolo semino, forse daranno tanti frutti, ce ne andiamo in giro per il Parco dei Monti Lucretili a portare i nostri auguri e i nostri sogni...
Il presepio l'abbiamo realizzato io e Giuseppina, è di pane (cotto nell'antico forno a legna di Moricone e lo si può vedere insieme a tanti altri bellissimi presepi ecologici nella Mostra dei Presepi a Poggio Moiano (RI), fino al 19 Gennaio 2008.

Auguri a tutta la popolazione di Scandriglia !

E auguri anche a quella di Moricone. Questa è la porta del mio laboratorio, Il Laboratorio di Gaia, nel centro storico del paese. Qui realizzo le mie ceramiche, il pane e i biscotti della Dea, compongo canzoni e ho tutti i miei libri e anche l'archivio della Rete Bioregionale Italiana (pubblicazioni, cd, poesie...). C'è una bellissima stufa economica a legna che riscanda l'ambiente emanando un calore profumato... Ogni tanto qualcuno passa per il vicolo e io gli racconto la mia storia... Tutti sono ben accolti.



 

Ultime cose
Il mio profilo

Il mondo di Puccina
Vivere con Cura
Rete Bioregionale Italiana
Asiarca
Uda
Il Campo dell'Arte
La Cerqua
Francesca Spurio
Associazione Ecofilosofica
Selvatici
Contestualismo immaginario
Il volo sciamanico
CIR
Scuola Parco Appia Antica
Reset
Paolo D'Arpini
Jim Koller
Ciro Discepolo
Fernanda Nosenzo
Indymedia
Stephen Alcorn
Teri Volini
LaSabinaonLine - di Giuseppa Genna
Ilaria Traditi
Veganblog
Saptarishis Astrology
Rinascimento-idea convegno telematico



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     agosto        ottobre